Cerca sito Google
 

Photogallery
SAN GIOVANNI ROTONDO: VIA CRUCIS 10/11 MARZO 2018

Videogallery
Delegazione di Cerignola-Ascoli Satriano: Concerto



Area riservata
E-mail

Password

Home News Gran Magistero Luogotenenza: La Croce di Gerusalemme: il nuovo titolo della rivista dell'Ordine

26/03/2018
Luogotenenza: La Croce di Gerusalemme: il nuovo titolo della rivista dell'Ordine














Comunicazione e-mail n.ro 08/2018

Carissimi Cavalieri e Dame,

il Gran Magistero comunica che la rivista annuale dell’Ordine “La Croce di Gerusalemme” sarà presto stampata e invita a fare un ordine d’acquisto cumulativo.
E’ opportuno che ogni Sezione e Delegazione conservi nel suo archivio storico almeno tre copie della rivista e ne metta a disposizione di Cavalieri e Dame qualche ulteriore esemplare.
Il costo effettivo di ciascuna copia, non inferiore a 3,00 Euro, sarà determinato a consuntivo, in relazione al numero complessivo degli esemplari che saranno prenotati dalla Luogotenenza.
Per organizzare al meglio la fornitura tempestiva della rivista, Vi invito a far pervenire alla Segreteria di Luogotenenza l’ordine d’acquisto (i tre esemplari per l’archivio storico più eventuali copie richieste da Cavalieri e Dame della Sezione e/o Delegazione) entro e non oltre il 31 marzo p.v.
Confidando nella Vostra fattiva collaborazione, formulo fraterni saluti.

Il Luogotenente
Gr. Uff. Prof. Notaio Ferdinando Parente




Si riporta qui di seguito l'ultimo articolo inerente la nuova rivista "La Croce di Gerusalemme" apparso sul sito del Gran magistero a firma del Gran maestro S.E. Edwin Cardinale O’Brien



LA CROCE DI GERUSALEMME: IL NUOVO TITOLO DELLA RIVISTA DELL'ORDINE


Cari Cavalieri e Dame, cari amici dell’Ordine,
la nostra rivista pubblicata in cinque lingue che ripercorre l’anno appena trascorso ha da quest’anno assunto come titolo La Croce di Gerusalemme in riferimento all’insegna che portiamo. [scarica qui la rivista]
Questo nuovo titolo sarà utilizzato anche per la Newsletter trimestrale per identificarci chiaramente. Questa Croce non è monopolio dei cristiani poichè simboleggia la Città Santa anche per i nostri fratelli ebrei: la croce principale indica il centro spirituale del mondo e le altre quattro piccole croci i punti cardinali.
Vorrei approfittare per ringraziare particolarmente il Professore Agostino Borromeo, che ha fondato questa rivista venti anni fa ed è stato Governatore Generale dell’Ordine per gli scorsi otto anni, dando nuovo impulso in particolare agli strumenti di comunicazione del Gran Magistero attraverso la creazione di un nuovo sito internet, disponibile in cinque lingue, complementare alle nostre pubblicazioni cartacee. È a lui, in coordinamento con l’Ufficio Comunicazione del Gran Magistero, che dobbiamo questo nuovo nome.
Questa evoluzione corrisponde bene allo sforzo sostenuto che portiamo avanti per far conoscere meglio il nostro Ordine, la sua missione e la sua azione a servizio di tutti gli abitanti della Terra Santa.
Chiedo a tutti i Luogotenenti nel mondo di diffondere con entusiasmo e impegno La Croce di Gerusalemme, non solo tra i nostri 30.000 membri ma anche tra le persone che desiderano scoprire l’Ordine e forse entrarne a far parte nel futuro.
Internet non sostituirà il cartaceo perchè un tale documento stampato, ricco di testimonianze di vita vissuta, è un oggetto che penetra ovunque come una missione, soprattutto nei luoghi pubblici, e che permette di “prendere in mano” la causa della Terra Santa informandosi al suo riguardo in maniera approfondita e piacevole.
Auguro a tutti una buona lettura e un buon uso de La Croce di Gerusalemme, chiedendo al Signore che ci renda ogni giorno di più ardenti testimoni del suo amore per tutti.

Edwin Cardinale O’Brien

Autore: Luogotenente - Sito G. M.